30 agosto 1945: ultima battaglia tra italiani ed americani

Nella seconda guerra mondiale, l’ultimo scontro armato tra italiani ed americani non avvenne l’8 settembre 1943 e neppure il 25 aprile 1945, ma bensì il 30 agosto 1945. Quel giorno, le mitragliere antiaeree del sommergibile Luigi Torelli (con equipaggio italo-giapponese) riuscirono ad abbattere un bombardiere americano B-25 Mitchell sulle acque del Pacifico. Poco dopo, il 2 settembre, il Giappone si arrendeva formalmente.
Ma come si era giunti a questo episodio?

foto TorelliIl Torelli (nella foto) era uno dei pochi sommergibili italiani ad avere conseguito dei successi nella battaglia dell’Atlantico contro gli angloamericani. Danneggiato dai combattimenti, nella primavera del 1943 venne trasformato in sommergibile da trasporto per lo scambio di materiali militari tra la Germania ed il Giappone. L’armamento offensivo venne rimosso: i tubi lanciasiluri diventarono serbatoi di carburante.
Quando l’Italia firmò l’armistizio, il battello si trovava a Singapore dove fu catturato dai giapponesi e da loro ceduto ai tedeschi. Quando anche la Germania cedette, fu inglobato dai giapponesi nella loro flotta.
Mentre gli ufficiali italiani si erano arresi all’atto dell’armistizio, l’equipaggio aveva deciso di continuare a combattere contro gli angloamericani, prima sotto la bandiera tedesca e poi sotto quella giapponese. In realtà il Torelli poteva solo effettuare missioni di trasporto tra le varie isole del Pacifico. Dopo la fine definitiva del conflitto, questi marinai furono considerati dei traditori (almeno nei primi anni del dopoguerra) e non si parlò di questo episodio. Anche un altro sommergibile, il Cappellini, combattè assieme ai Giapponesi fino alla fine.

Il lettore potrebbe chiedersi come mai ho scovato questa storia.
Da bambino vidi un paio di film sulla guerra sottomarina (mi era piaciuto molto Duello sull’Atlantico) ed inoltre mi raccontarono l’impresa del sottomarino Nautilus, che aveva attraversato il Polo Nord navigando sotto la calotta artica.
Adesso ho voluto approfondire questo tema ed Internet è stato un amplificatore di informazioni.

30 agosto 1945: ultima battaglia tra italiani ed americaniultima modifica: 2010-09-15T21:16:00+02:00da virclarissimus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento