Racconto: le storie più tremende sono quelle vere

Martin sfogliava spesso i volumi della grande enciclopedia geografica che aveva ereditato da suo nonno. Rappresentava, quasi in un affresco gigantesco, il mondo come era all’inizio dei ruggenti anni Venti. Le repubbliche caucasiche dell’Armenia e della Georgia erano descritte quali due stati da poco indipendenti, ma il libro non poteva sapere che di lì a pochissimo sarebbero state riconquistate dai … Continua a leggere