Non solo noi malvagi

Ricordo ancora un’affermazione di un mio compagno di quinta elementare, fatta durante l’ora di religione:“Solo gli essere umani si uccidono fra di loro; al contrario gli animali si limitano a lotte simboliche fra i maschi, che si concludono con la ritirata del più debole.” Infatti così si leggeva nei libri di divulgazione di un tempo.Poi, pian pianino, la verità è … Continua a leggere

Il Paganesimo continua

Quando ero al liceo, ero fermamente convinto che il Paganesimo fosse definitivamente scomparso col crollo del mondo antico. Invero ciò veniva confermato dai libri di Storia, di Religione, di Filosofia, di Storia della Letteratura e dell’Arte.Dal medioevo, all’esterno del Cristianesimo ci sono solo religioni che si rifanno pure loro alla Bibbia: Musulmani ed Ebrei, che dunque non sono Pagani. Dall’Illuminismo … Continua a leggere

Il Quacchero ed Einstein

Berlino, novembre 1915: mentre infuria la I guerra mondiale, Einstein presenta la teoria della Relatività Generale all’Accademia Prussiana delle Scienze. I contatti scientifici tra gli Imperi Centrali e gli Alleati sono interrotti, tranne che per i pochi documenti tedeschi che passano attraverso la neutrale Olanda. Ricordiamoci che la Scienza, nei primi decenni del XX secolo, è quasi tutta tedesca. Bisogna … Continua a leggere

Alessandria di Egitto, anno 415

In questi giorni mi dedico alla compilazione del modello 730 e questo post è molto conciso. Mi limito a segnalare questo articolo per i lettori che andranno a vedere il film Agora. Potranno così capire il perchè della vittoria finale dei Cristiani ad Alessandria di Egitto, vittoria culminata con la morte della pagana Ipazia nell’anno 415. Post scriptum: ho sbagliato … Continua a leggere

La dea ebraica

Gli scritti dell’età del bronzo, ritrovati ad Ugarit (Siria), hanno gettato nuova luce sull’Antico Testamento. Si è visto che Israele ed Ugarit condividono la radice linguistica, le forme letterarie ed, in generale, la cultura della terra di Canaan, alla quale entrambi appartengono. La conoscenza del lessico ugaritico ha consentito di capire alcune parole arcaiche, presenti nei Proverbi e nei Salmi … Continua a leggere