Velocità supraluminale e Aristotele

Riprendo la serie di articoli sulla relatività ristretta , proponendo un altro esempio di movimento con velocità superiore a quella della luce!
L’aeroplano nella figura qui sotto potrebbe benissimo volare a velocità supraluminale, senza violare il postulato di Einstein.

Aeroplano a velocità supraluminale

  • Se l’aereo non fosse una immagine ma fosse vero, non solo non potrebbe mai superare la velocità della luce, ma non potrebbe neanche uguagliarla. Ciò è quanto affermato dalla Relatività Ristretta (detta anche Relatività Speciale).
  • Se l’aereo fosse costituito da un gruppo ordinato di fotoni che si spostano lungo l’asse orizzontale dello schermo, esso si muoverebbe alla velocità della luce. Anche ciò è affermato dalla Relatività Ristretta.
  • In realtà l’aereo è una immagine formata da elettroni emessi dal tubo catodico del monitor (di tipo CRT), perpendicolarmente allo schermo. Il singolo elettrone emesso, dopo aver causato una scintillazione sullo schermo, viene consumato e non fa parte dell’aereo. L’apparenza di movimento è data dal fatto che il tubo catodico continua ad emettere elettroni in continuazione, ma sempre più deflessi. La Relatività Ristretta non impedisce di costruire un sistema di tubi catodici con relativi circuiti di controllo, che provochi deflessioni e scintillazioni una dopo l’altra, con un effetto di movimento anche superiore alla velocità della luce.
    Un monitor di tipo LCD è tecnologicamente più complesso, ma anche qui la Relatività Ristretta non impedisce di costruire un elettronica di controllo degli elettrodi che illumini i pixel in modo da produrre una immagine con effetto di movimento supraluminale.

In sintesi: la teoria della Relatività nega che una entità reale (fatta di materia/energia) possa superare la velocità della luce. Invece una forma puramente geometrica può benissimo superarla (vedi anche questo esempio).

Cosa c’entra Aristotele con tutto ciò?
La risposta è semplice: Aristotele sostiene che occorre conoscere la Fisica prima di poter affrontare la Metafisica.
Questo è anche il punto di vista di questo blog.

Velocità supraluminale e Aristoteleultima modifica: 2011-06-26T16:35:00+00:00da virclarissimus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento