L’Ombra è più veloce della Luce

Ombra proiettata su schermoCome tutti sanno, nessun oggetto (massa) e nessuna informazione (energia) può superare la velocità della luce. Il lettore interessato può anche fare riferimento a questi articoli sulla Relatività Speciale.
Esistono però dei fenomeni che si svolgono a velocità superiore! Un tipico esempio è la velocità dell’ombra.
La figura mostra l’ombra di un gruppetto di persone, proiettata sopra uno schermo. L’ombra è più grande dei personaggi. Tutti sanno che, spostando di poco la mano, la sua ombra si sposterà sullo schermo di una quantità maggiore. Tanto più lontano è lo schermo, tanto maggiori sono le ombre e tanto più velocemente si sposta l’ombra della mano che viene agitata.
Supponiamo ora che queste ombre vengano proiettate dalla Terra su un lontano esopianeta (è un esperimento puramente pensato, alla “Einstein”, ma corretto). Agitando la mano, può accadere che la sua ombra proiettata sul pianeta si sposti ad una velocità superiore a quella della luce?
La risposta è: sicuramente!
Ecco un altro esempio: un ombrellone è piantato su una spiaggia, spiaggia che continua verso l’interno per svariati chilometri. Il sole sta tramontando nel mare. L’ombra dell’ombrellone si allunga enormemente e sempre più velocemente. Nel momento in cui il sole sta per scomparire, la velocità con cui l’ombra si allunga supera quella della luce!

Non cito altri tipi di fenomeni che appaiono svolgersi a velocità sopraluminali. L’analisi di questi fenomeni conferma però che gli oggetti e le informazioni viaggiano sempre a velocità pari o inferiore a quella della luce.
Anche nel nostro caso, lo spostamento dell’ombra della mano sull’esopianeta non comunica alcuna informazione.
Suppongo di trovarmi nel punto A dell’esopianeta, nella zona illuminata; un mio amico si trova in un punto B dello stesso pianeta, ma nella zona in ombra. All’improvviso mi trovo all’ombra. Che informazione ne ricavo?

  • Non ho ricevuto alcuna informazione dal mio amico in B, che non ha fatto proprio nulla.
  • Ora so che l’altro mio amico, rimasto sulla Terra, ha agitato la mano.
    Sì, però l’ha agitata anni fa, il tempo necessario affinchè l’ultimo fotone di luce giungesse dalla Terra!

Einstein ha sempre ragione.

L’Ombra è più veloce della Luceultima modifica: 2011-05-15T21:29:49+00:00da virclarissimus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento